Home Antipasti Zeppoline di mare

Zeppoline di mare

written by nochef 29 agosto 2017

Rientrati in città già sentiamo la mancanza della nostra amata “isola sperduta”. L’odore del mare, il profumo dei capperi, il dolce far nulla, i pescatori, i fichi, il pesce….

In compenso, una volta rientrati, abbiamo avuto una piacevole sorpresa.

Conoscete la lattuga di mare?

Alghe - foto carlodisanto.com

Lattuga di mare

La lattuga di mare è un’alga comune del Mar Mediterraneo. Ormai sono anni che si riproduce con molta difficoltà. Ma oggi ne abbiamo trovata un bel pò, l’abbiamo raccolta, pulita ed abbiamo preparato le zeppoline di mare!

Le zeppoline di mare, come i panzarottini e le frittatine di pasta, sono una ricetta (vegan) dello street food partenopeo. Amata da tutti, grandi e piccini, dal successo garantito. Semplici e veloci da preparare.

Vi spiego come farle….

Ingredienti:

  • Farina, 500 gr
  • Lattuga di mare, 140 gr
  • Acqua, 400/500 ml
  • Lievito di birra, un panetto (io ho usato quello in polvere, una bustina)
  • Sale, quanto basta
  • Olio di semi di arachidi, per friggere

Procedimento

Ponete all’interno di un recipiente la farina e formate una fontana.

Farina - foto carlodisanto.com

Fontana di farina

Sciogliete il lievito in un pò di acqua tiepida,

lievito e acqua

Lievito sciolto in acqua tiepida

e ponetelo al centro della fontana.

lievito e farina

Lievito sciolto e farina

Aggiungete l’acqua, poco per volta, un pizzico di sale (lontano dal lievito!) e cominciate a lavorare l’impasto con le mani.

pasta cresciuta

Impasto pasta cresciuta

Continuate fino ad esaurimento di tutta l’acqua,

pasta cresciuta

Lavorazione dell’impasto per la pasta cresciuta

e fino a quando l’impasto non risulterà elastico.

pasta cresciuta

Impasto elastico

Lasciate lievitare per circa due ore, coprendo con un panno pulito.

Una volta che l’impasto ha raddoppiato il suo volume,

Lievitazione

Lievitazione dell’impasto per pasta cresciuta

tagliate la lattuga di mare a fettine sottili

Alghe

Lattuga di mare

ed unitela all’impasto.

Alghe di mare

Lattuga di mare e impasto di pasta cresciuta

Amalgamate bene e lasciate lievitare ancora per circa trenta minuti.

Lievitazione zeppoline di mare

Lievitazione zeppoline di mare

Mettete a riscaldare abbondante olio di semi di arachidi in una padella dai bordi molto alti e, quando ben caldo, aiutandovi con  le punte di due cucchiai, create le zeppoline immergendole direttamente nell’olio.

frittura

Come fare le zeppoline di mare

Fate dorare a fiamma non troppo alta, girandole di tanto in tanto.

frittura

Zeppoline di mare in cottura

Una volta pronte, scolate bene

Zeppoline di mare

Zeppoline di mare fritte

e spolverizzatele di sale (e anche pepe se volete) a piacere.

Impiattate e servite ancora ben calde!

zeppoline di mare

Impiattamento zeppoline di mare

Buon Appetito!

zeppoline di mare

Zeppoline di mare

Vedi anche

Leave a Comment