Home Primi Raviolone con uovo fondente

Raviolone con uovo fondente

written by nochef 27 aprile 2017

Ingredienti per 3 Ravioloni:

Per la pasta fresca:

  • Farina 0, 150 gr
  • Farina di semola, 50 gr
  • Uova, 2
  • Sale, un pizzico

Per la farcia:

  • Uova, solo tuorli, 4
  • Spinaci, 250 gr
  • Ricotta, 250 gr
  • Sale, un pizzico
  • Pepe, un pizzico

Per il condimento:

  • Burro fuso, 100 gr
  • Sale, un pizzico
  • Basilico o menta, qualche fogliolina
  • Parmigiano

Procedimento:

Per prima cosa date un bollo agli spinaci e lasciateli scolare.

Preparate la pasta fresca.

RICORDATE! Il numero delle uova e la quantità della farina possono variare, quindi se le uova sono troppo grandi potreste dover aggiungere un pò di farina (TIPO 0) e, viceversa, se le uova sono troppo piccole potreste doverne usare una in più.

Per la preparazione dei Ravioli si usa spesso la sola farina di tipo 0, io la unisco sempre ad un pò di farina di semola perché ritengo che conferisca alla pasta una consistenza (oltre che un colore) migliore (ho notato che con la sola farina di tipo 0 la pasta viene un pò troppo “scotta”)

 Setacciate entrambe le farine nelle proporzioni indicate su di un tagliere (o un qualsiasi piano da lavoro) e formate una fontana.

Mettete al centro della fontana le uova e un pizzico di sale.

Cominciate ad impastare portando la farina dai lati al centro della fontana.

Continuate ad impastare per almeno un quarto d’ora, dovrete ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

Lasciate riposare per almeno un quarto d’ora.

Staccate una parte dell’impasto e stendetelo con un mattarello.

Dovrete ottenere una sfoglia sottilissima, se non stendete bene rischiate di ottenere una raviolone troppo “duro” ai bordi; se non siete sicuri del risultato ed avete una macchina per la pasta vi consiglio di utilizzare quella.

Con un coppapasta o una ciotola (come nel mio caso) del diametro di circa 16 cm, ricavate i cerchi dei vostri ravioloni.

A questo punto in una ciotola unite gli spinaci ben scolati, la ricotta, un pizzico di sale e pepe.

Disponete al centro della pasta un altro coppapasta di diametro inferiore in modo da non coprire i lati del raviolone che andranno poi chiusi.

Ponete all’interno la farcia di spinaci e ricotta, lasciando uno spazio centrale; sfilate il coppapasta.

Ponete al centro il tuorlo dell’uovo, salate e pepate.

Bagnate con dell’acqua i bordi della pasta e

chiudete con un’altra sfoglia.

Sigillate bene i lembi con una forchetta.

Fate sciogliere per pochi minuti in una padella il burro, salate e aggiungete a piacere le foglioline di basilico o salvia.

Fate cuocere i Ravioloni in una pentola molto grande per evitare che si attacchino fra di loro. Se possibile cuocete uno alla volta.

Disponete il raviolone nel piatto e versateci sopra il burro fuso. Decorate con una fogliolina fresca di basilico o salvia e scaglie di parmigiano.

Buon Appetito!

Vedi anche

Leave a Comment